Il trauma e la lotta per aprirsi: dall’evitamento alla guarigione e alla crescita

18,00

di Robert T. Muller

Descrizione

In questo libro si trova

come un racconto condiviso attiva la ripresa e la crescita;

come la terapia del trauma usa la relazione per guarire;

come regolare l’andatura della terapia e gestire il rivelare troppo e troppo presto;

come facilitare la crescita e lo sviluppo.

Vincitore nel 2019 del premio della
International Society for the Study of Trauma and Dissociation.

Le relazioni sono al centro dell’esperienza umana e alla base del trauma. Per mantenere ciò che si è rotto e ciò che è gioioso, dobbiamo affrontare le relazioni che portano con sé entrambi gli aspetti. Guarire dal trauma implica abbracciare la verità del passato – le perdite, i tradimenti, le delusioni da parte di coloro di cui ci fidiamo di più. Questo libro parla del trauma. Parla delle relazioni nelle nostre vite che feriscono e danneggiano. Parla di quelli che aiutano e guariscono.

In verità, quando studiamo il trauma vediamo che lame a doppio taglio siano le relazioni. Il trauma deriva da loro. La ripresa dipende da loro. Il trauma più straziante si verifica nell’ambito delle relazioni strette, ma la ripresa non può avvenire in isolamento. Le relazioni sono il veleno e l’antidoto. Questo, in parte, è il motivo per cui osserviamo l’evitamento dell’intimità in molti sopravvissuti al trauma – con l’evitamento giunge una certa sicurezza ma il prezzo è alto.

Altre informazioni

 

Informazioni aggiuntive

Traduzione di

Anna Maria Delogu

pagine

182

ISBN

978-88-36250-04-2