La valutazione del paziente bipolare – Le scale di valutazione psicometrica utilizzate nella clinica e nella ricerca

15,00

Giovanni Manfredi, Isabella Pacchiarotti, Amedeo Ruberto, Paolo Girardi

Descrizione

L’interesse per i disturbi dello spettro bipolare è in crescente aumento sia nell’ambito della clinica sia della ricerca. I confini diagnostici della patologia bipolare sono in continua evoluzione e allargamento, a causa del riconoscimento di forme sfumate del disturbo. Per tale motivo è fondamentale una valutazione delle caratteristiche cliniche, di decorso e di risposta al trattamento, attraverso l’utilizzo di strumenti standardizzati che siano in grado di misurare i fenomeni in maniera ripetibile e confrontabile. Il volume illustra le scale di valutazione più comunemente utilizzate nello studio del paziente affetto da disturbo bipolare.

Altre informazioni

Informazioni aggiuntive

Peso 0.3 kg
Dimensioni 16 × 24 cm
Pagine

120

Anno

2003

ISBN

88-87319-44-8

Lingua

italiano

Target

studenti universitari, medici, psichiatri, psicologi, psicoterapeuti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.