L’epistemologia della psicologia clinica. Prospettive teoriche e metodologiche

38,00

a cura di Stefano Blasi

Descrizione

Il testo riunisce in un unico volume questioni utili non solo per gli addetti ai lavori quali studenti, clinici e ricercatori nel campo della psicologia clinica, psicoterapia e psichiatria, ma anche per il lettore curioso che intende avvicinarsi all’affascinante complessità del mondo della psicologia clinica e delle psicoterapie, partendo dalle sue fondamenta.

Per appronfodire pubblichiamo una recensione di Maurizio Brasini apparsa sulsul blog di Cognitivismo Clinico (area APC-SPC):

Recensione di Maurizio Ceccarelli

Recensione

Altre informazioni

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-98991-78-5

formato

16×24

pagine

440

a cura di

Stefano Blasi